BENVENUTI NEL BLOG DEL CORO "LA CORDATA"

Il coro Alpino fondato dal Maestro Giuseppe Labbozzetta, dal 1986 rappresenta un punto di riferimento corale e musicale per la città di Mestre e dintorni. Il sodalizio con la sezione C.A.I. conferma il legame del Coro con la passione per i canti popolari e l'amore per la montagna.

A TUTTI I NOSTRI VISITATORI BUONA NAVIGAZIONE

lunedì 8 marzo 2010

IL CORO LA CORDATA E IL C.A.I. DI MESTRE


 
 (foto tratta da Corda Doppia Annuario 2009  - attività del 2010 -)







Dal 26 maggio 1987 il Coro LA Cordata diventa il coro ufficiale del C.A.I. di Mestre, riportiamo un breve commento dell'allora Presidente Fondatore Walter Veronesi che scriveva nel periodico del CAI di Mestre - Corda Doppia:
Mi ero proposto di raccontare la breve storia del Coro "LA CORDATA"  e volevo scrivere della prima volta che aveva cantato in pubblico quel maggio del 1985 ottenendo un risultato lusinghiero e promettente . Volevo anche dire qualcosa di quando ebbe la consacrazione - si fa per dire - nell'ex chiesa di S. Maria delle Grazie a Mestre dove tenne il suo primo concerto nel marzo del 1987 riscuotendo un meritato successo. desideravo, poi, narrare dei contatti, prima verbali e poi espistolari, che i responsabili del complesso ebbero con i responsabili dellanostra sezione, culminati con l'entrata ufficiale del Coro nel C.A.I. di Mestre, piacevole e reciproca opportunità che dà prestigio ad entrambi.
Avevo pensato anche di dare qualche notizia sulla composizione del gruppo chè di 27 elementi, un numero quasi ottimale per cantare, ma insufficiente per sostituire le assenze improvvise e mantenere i propri impegni ricordando, nel contempo, che per completare la gamma vocale gli organizzatori sono alla ricerca di voci tenorili (per gli intenditori: tenori primi e tenori secondi).
Invece per motivi di spazio posso solo informare che chiunque desideri far parte del coro, specialmente chi ritiene di possedere il timbro di voce richiesto,può presentarsi presso .....


Come si può vedere i messaggi di proselitismo per cercare nuove voci erano, come oggi, sempre presenti nei testi e negli articoli di commento sul Coro pubblicati da Corda Doppia.

Il Coro negli anni si è notevolmente ricambiato, mantenedo sempre fortunatamente un gruppo numeroso ed equilibrato che gli ha consentito di arrivare fino ad oggi come allora con 27 coristi.
Siamo andati a scovare fra le curiosità della storia del coro e abbiamo trovato nella preziosa raccolta di ricordi del primo Presidente, Walter Veronesi, un simpatico quadretto.
Come si  può vedere, la foto sottoriportata, ritrae il coro all'opera; in occasione del decimo anniversario il corista-pittore Beniamino Simonato, così ha immortalato uno dei tanti momenti musicali de  La Cordata.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un vostro messaggio cliccando sulla parola "commenti"