BENVENUTI NEL BLOG DEL CORO "LA CORDATA"

Il coro Alpino fondato dal Maestro Giuseppe Labbozzetta, dal 1986 rappresenta un punto di riferimento corale e musicale per la città di Mestre e dintorni. Il sodalizio con la sezione C.A.I. conferma il legame del Coro con la passione per i canti popolari e l'amore per la montagna.

A TUTTI I NOSTRI VISITATORI BUONA NAVIGAZIONE

sabato 8 dicembre 2012

Coro Comiter e Coro La Cordata, una magica atmosfera

Il Direttore de "La Cordata" Arnaldo Di Cristofaro
Una serata all'insegna del bel canto e dell'allegria di stare insieme.
Questa è la formula magica che ha contrassegnato la sera del 1 dicembre scorso,   quando a Marghera, davanti ad un centinaio di spettatori i due cori LA CORDATA CAI di Mestre e COMITER di Peseggia hanno dato il meglio di se con otto brani ciascuno, uno più bello dell'altro.

Grazie alla disponibilità della Comunità della Parrocchia di SS Chiara e Francesco di Marghera e alla collaborazione di Don Marco si è creata questa grande occasione di vedere esibirsi i due Cori e per gli amici di Marghera di stare insieme, in allegria con i canti popolari di montagna de La Cordata e le magiche canzoni del coro polifonico Comiter.

In serate come quella di sabato scorso si coglie il motivo e il vero senso del Coro come insieme e del nostro ritrovarci a provare anche due volte a settimana: quello di cantare al meglio per gli altri e di creare eventi come questo.
Il Coro La Cordata nonostante sia  in attività da ben 27 anni, ogni volta quando si esibisce è come se fosse  la prima volta, la generosità e il calore sono gli stessi.
Lo stesso entusiasmo e generosità con i quali si è esibito anche il Coro Comiter incantando letteralmente pubblico e gli stessi coristi de La Cordata, che nel corso dei brani sono rimasti lusingati e mirabilmente impressionati nell'ascoltare le melodie canore, magistralmente dirette da Lucia Libralesso.

La Direttrice del Coro Comiter Lucia Libralesso
Un'esibizione pregevole quindi la loro, che ricordiamo onora il coro Comiter, così come tutti i cori che a titolo gratuito si esibiscono in tutta Italia con passione e dedizione, donando gioia e tanta buona musica senza nessun tornaconto, se non quello di creare l'occasione ai propri spettatori di stare insieme ascoltando buona musica e il bel canto.

Nel dopo concerto, attorno a qualche tartina e ad un bicchier di vino poi, si sono alternati altri canti a botta e risposta tra i due cori, fino a farne quasi un secondo mini concerto

Le diversità vocali dei due cori, uno polifonico e l'altro strettamente di genere si sono contraddistinte, ma ciò non ha 'stonato', per usare un termine per contraddittorietà improprio, anzi ne ha impreziosito le esibizioni, esaltandone le diversità di repertorio e di vocalizzo.


.." emozione e comunicazione con le persone che ci ascoltano e si se chi ascolta sono anche i componenti di un coro, la comunione è ancora più forte, perchè penso si condividono i vissuti oltre che le armonie"  questo è il commento di Lucia Libralesso che a nome del Coro Comiter ringrazia La Cordata per l'invito e per la bella serata, che va sicuramente ripetuta in altra occasione.


Il Coro Comiter schierato prima di esibirsi

Tutti in allegria nel dopo concerto a cantare assieme

Antonella Bagagiolo che ha scattato queste belle foto, con Paolo ed il marito




Il maestro che dirige il pubblico ne La Montanara
VF

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un vostro messaggio cliccando sulla parola "commenti"